www.psicologiainaiuto.it


Vai ai contenuti

Disturbi del comportamento alimentare

Consulenze


DISTRURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE


Con tale termine ci si riferisce ad un alterato rapporto con il cibo ed il proprio corpo.

L'alimentazione può assumere caratteristiche assai disordinate, ossessive e ritualistiche, tali da compromettere la possibilità di consumare un pasto normale.

Tra tali disturbi sono comprese:

• L' ANORESSIA NERVOSA:
caratterizzata da una restrizione dell'alimentazione, dovuta ad eccessiva preoccupazione per il peso e le forme corporee, che si manifesta con una continua ed ossessiva paura di ingrassare e con la ricerca della magrezza.

• LA BULIMIA NERVOSA:
per certi versi è simile all'anoressia: il nucleo centrale di entrambe le patologie è rappresentato da una paura morbosa di ingrassare e di essere sovrappeso.

Il peso e la forma del corpo influenzano in modo eccessivo ed inadeguato la valutazione dell'autostima.

L'inizio della bulimia è pressochè simile a quello dell'anoressia, ma il decorso è diverso, infatti la persona, che ne soffre, mantiene un peso abbastanza normale, alternando tentativi di dimagrire e abbuffate con condotte di compenso (es: vomito autoindotto).


Home Page | Mediazione Familiare | Curriculum Vitae | Supporto Psicologico | Consulenze | Recapiti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu